Home

Home

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

ARTICOLO 1 – DEFINIZIONI, OGGETTO E NORMATIVA APPLICABILE

1.1 Definizioni

Nelle presenti condizioni generali di vendita (di seguito, anche: “CGV”):

Cliente” significa qualsiasi persona, abbia essa terminato la procedura di registrazione e abbia creato un account su pcperte.it, che acquisti e/o intenda acquistare uno o più prodotti e/o servizi attraverso il Sito, sia esso consumatore (“Cliente consumatore”) o professionista (“Cliente professionista”), come definiti dal D.Leg.vo n. 206/2005.

Giorno/i Lavorativo/i: significa tutti i giorni della settimana con esclusione delle domeniche e delle altre festività riconosciute a livello nazionale.

“Prodotto”: qualsiasi bene mobile materiale, anche da assemblare e qualsiasi bene con elementi digitali, commercializzato sul sito www.pcperte.it.

Sito” significa, il sito Internet www.pcperte.it

Servizi”: si intende l’offerta gratuita o a fronte del pagamento di un prezzo dei prodotti sia dei servizi presenti sul Sito, la cui componente principale è legata alla consegna fisica o alla distribuzione di prodotti (es. servizi aggiuntivi; servizi di estensione della garanzia e di assistenza post vendita) sia dei servizi di informazione relativi a prodotti o servizi di Pcperte (es. newsletter profilate o altre forme di pubblicità online e/o e-mail marketing profilato) correlati agli acquisti online effettati dai minori infra-diciottenni nelle modalità sotto riportate.

Pcperte” è rappresentata da Neide di Biasi Fabio – sede legale in Via Marconi 56, 35010 San Pietro in GU (PD).
P.IVA IT03892230248 – telefono: 3427270799 – email: info@pcperte.it

Il Cliente è tenuto a mantenere riservati il proprio account Pcperte e la propria password di accesso, nonché a controllare l’accesso ai propri dispositivi elettronici; egli è inoltre responsabile di ogni attività svolta con il proprio account.

1.2 Normativa applicabile

Il Cliente è invitato a leggere con attenzione le presenti condizioni generali di vendita prima di effettuare ordini attraverso il Sito. Effettuando un ordine il Cliente accetta implicitamente ed integralmente le presenti condizioni generali di vendita le quali, pertanto, si considerano conosciute ed accettate dal Cliente in ogni sua pattuizione e previsione, nessuna esclusa e/o eccettuata.

Il contratto di vendita di prodotti e servizi concluso attraverso il Sito è disciplinato dalle presenti condizioni generali di vendita oltre che, in quanto applicabili, dalle disposizioni del Decreto Legislativo 6 dicembre 2005 n. 206 (“Codice del Consumo”), così come modificate da ultimo dal D.lgs 170/2021, del D.Lgs. n. 70/2003 e dalle previsioni del Codice Civile, per quanto qui già non espressamente previsto.

Le presenti CGV valgono per ordini di prodotti e/o servizi presenti sul Sito, nella versione pubblicata al momento dell’ordine.

Si precisa che l’offerta dei prodotti e/o Servizi presenti sul Sito è indirizzata esclusivamente alle persone fisiche maggiorenni, con piena capacità di contrarre o minori di età compresa fra i 16 e i 18 anni dietro autorizzazione e/o sotto la supervisione di un genitore o tutore e/o giuridiche.

I minori di età compresa fra i 16 e i 18 anni e le persone soggette a tutela o curatela ovvero ad amministrazione di sostegno possono procedere all’acquisto dei prodotti e servizi dopo essere stati autorizzati da un genitore o da un tutore, curatore e/o amministratore e/o sotto la sua supervisione.

In tali casi l’acquisto sarà efficace in quanto Pcperte riterrà esistente una tacita preventiva autorizzazione che risulterà confermata dall’atto solutorio di pagamento sia con mezzi affidati dal genitore o tutore, curatore o amministratore al minore, e/o alla persona soggetta a tutela, curatela o amministrazione di sostegno per questo fine o per disporne liberamente oppure, con l’approvazione del genitore o tutore o curatore o amministratore di quest’ultimo, da un terzo.

Le presenti CGV si applicano altresì all’offerta dei servizi correlati alla società dell’informazione che si rivolgono ai minori di età uguale o superiore ai 16 anni per i quali l’art. 8, par. 1, del Regolamento Europeo 2016/679 prevede espressamente la capacità di prestare il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la Privacy Policy del sito.

1.3 Contratto di vendita concluso online – normativa applicabile

È concluso online il contratto con cui il Cliente sceglie di ordinare, acquistare e pagare attraverso il Sito uno o più dei prodotti e/o servizi presenti sul Sito che il Cliente sceglie di ricevere direttamente al proprio domicilio.

In tale contratto Pcperte agisce come parte venditrice.

Pcperte accetta solamente ordini che devono essere evasi sul territorio italiano.

Al contratto di vendita concluso online si applicano le presenti condizioni generali di vendita. 

 

ARTICOLO 2 – INVITO AD OFFRIRE E PROPOSTA DI ACQUISTO; CONCLUSIONE DEL CONTRATTO; STATO DELL’ORDINE

2.1 Offerta dei prodotti e dei servizi sul Sito

La presentazione di prodotti e servizi acquistabili attraverso il Sito costituisce invito ad offrire e l’ordine inviato dal Cliente attraverso il Sito vale quale proposta contrattuale di acquisto (di seguito: “Ordine”), soggetta a conferma o accettazione da parte di Pcperte secondo quanto di seguito descritto.

Le caratteristiche dei prodotti e dei servizi offerti sul Sito sono descritte nelle apposite schede tecniche informative pubblicate sul Sito al momento dell’Ordine. Pcperte segnala che le rappresentazioni grafiche dei prodotti sono meramente indicative e talvolta possono essere difformi rispetto alla realtà. Invero, alcuni prodotti potrebbero non essere sempre o immediatamente disponibili, benché presenti sul Sito, e alcuni prodotti potrebbero essere disponibili in colori diversi o con diverse caratteristiche. Il Cliente è invitato a leggere le schede tecniche dei prodotti che si considerano accettate in caso di emissione dell’Ordine, ponendo particolare attenzione alla disponibilità del prodotto di interesse ed alle sue caratteristiche valutandone la rilevanza ed essenzialità ai fini della scelta del prodotto e dell’Ordine. Per questa ragione nella scheda informativa di ciascun prodotto viene indicato se il prodotto selezionato è:

– “disponibile”: significa che il prodotto è fisicamente presente nel magazzino centrale di Pcperte, fatte salve le ipotesi in cui, per eventi eccezionali ed imprevedibili, il prodotto risulti invendibile perché mancante o danneggiato al momento del prelievo in magazzino e non vi siano altri prodotti identici da poter consegnare.

Il Cliente può quindi procedere immediatamente all’acquisto del prodotto, inviando l’Ordine, secondo le modalità indicate nel Sito.

2.2 Conferma di ricezione dell’Ordine e relativa accettazione

Pcperte confermerà il ricevimento dell’Ordine immediatamente con una e-mail contenente il numero identificativo assegnato all’Ordine. Tale conferma non varrà come accettazione dell’Ordine, ma come mera conferma di presa in carico dello stesso, salvo quanto appresso.

Nel caso di prodotto “disponibile” (come precisato all’art. 2.1), l’Ordine del Cliente si considererà automaticamente accettato da Pcperte una volta che sia inviata al Cliente la e-mail di conferma di ricezione dell’Ordine la quale varrà, pertanto, anche come accettazione della proposta di acquisto del Cliente di cui all’Ordine con conseguente conclusione del contratto di vendita. Successivamente alla predetta e-mail di conferma, Pcperte procederà alla spedizione del prodotto acquistato dal Cliente nei tempi e nei modi riepilogati nella e-mail di accettazione dell’Ordine e in base a quanto indicato nelle presenti CGV.

2.5 Aggiornamenti in merito allo stato dell’Ordine

Salvi gli aggiornamenti che potranno essere inviati da Pcperte via e-mail, il Cliente può verificare in qualsiasi momento lo stato del proprio Ordine anche nell’apposita sezione dedicata del Sito.

 

ARTICOLO 3 – PREZZI E CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI

3.1 Prodotti in offerta

L’acquisto di prodotti pubblicati nella sezione “offerta” ovvero espressamente indicati come “in offerta limitata” (o sinonimi) non è soggetto ad un limite di acquisto giornaliero, salvo diversamente indicato.

3.2 Prezzi

I prezzi dei prodotti presentati sul Sito e indicati nelle schede tecniche di ciascun prodotto sono comprensivi di IVA. I prezzi non includono eventuali spese di trasporto e/o spese per altri servizi aggiuntivi che dovessero essere richiesti dal Cliente.

Il prezzo dei prodotti e/o dei servizi indicato sul Sito e visualizzabile dal Cliente al momento della scelta del prodotto e/o del servizio sarà quello in vigore all’atto dell’invio dell’Ordine da parte del Cliente e corrisponderà al prezzo di acquisto del prodotto.

Fermo restando tutto quanto precede, Pcperte si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento, a sua esclusiva discrezione e senza preavviso, il prezzo dei prodotti e/o dei servizi presenti sul Sito.

Pcperte non fornisce, dunque, alcuna garanzia in merito al fatto che il prezzo di vendita dei prodotti o dei servizi rimanga invariato per un certo periodo di tempo.

A mero scanso di equivoci si precisa che l’eventuale modifica del prezzo (sia in aumento che in diminuzione) non interesserà gli Ordini già effettuati dal Cliente precedentemente alla data di entrata in vigore della variazione di prezzo. In ogni caso di mancata accettazione dell’Ordine o di annullamento di esso Pcperte non garantisce che il prezzo del prodotto rimanga identico nel successivo Ordine che il Cliente eventualmente dovesse successivamente effettuare. 

 

ARTICOLO 4 – PAGAMENTO

4.1 Metodi di pagamento accettati

Il Cliente può pagare alternativamente con:

  • Carta del circuito Mastercard o Visa tramite Stripe;

  • ApplePay;

  • Google Pay.

  

ARTICOLO 5 – CONSEGNA DEI PRODOTTI ACQUISTATI ATTRAVERSO IL SITO E SERVIZI AGGIUNTIVI

5.1 Luogo di consegna

Pcperte consegnerà il bene (prodotto e/o servizio) acquistato all’indirizzo indicato dallo stesso Cliente.

Pcperte non è responsabile per mancato recapito del prodotto e/o servizio acquistato determinato da errori del Cliente nell’indicazione dell’indirizzo (es: mancanza del numero civico, indirizzo sconosciuto, indirizzo non corretto, ecc.).

Pcperte non effettua consegne al di fuori del territorio nazionale; eventuali ordini con dati di spedizione incompleti o con luogo di consegna all’estero saranno automaticamente cancellati.

5.2 Tempi di consegna

I prodotti indicati come “disponibili” saranno consegnati entro il termine indicato nell’e-mail d’accettazione dell’Ordine e comunque entro 15 Giorni Lavorativi dall’invio dell’e-mail di accettazione dell’Ordine.

A mero scanso di equivoci, si precisa che non si effettueranno consegne nei giorni di sabato, domenica e festivi.

In ogni caso i corrieri espressi (corrieri che prevedono la sola consegna del prodotto senza installazione), faranno almeno 2 tentativi di consegna. Nel caso in cui i tentativi di consegna non andassero a buon fine, il cliente riceverà un avviso di giacenza e il prodotto potrà essere ritirato nel luogo indicato nell’avviso di giacenza indicativamente per un periodo da un minimo di 3 giorni a un massimo di 10 giorni (a seconda del corriere incaricato della consegna).

5.3 Verifica dei prodotti da parte del Cliente

Al ricevimento del prodotto acquistato il Cliente è tenuto a verificare se:

(i) il numero di colli in consegna corrisponde a quello indicato sul documento di trasporto;

(ii) se l’imballo è esteriormente integro.

L’accettazione della consegna dei prodotti senza che il Cliente abbia apposto una riserva o una contestazione nel documento di trasporto equivale a riconoscimento della conformità della consegna all’Ordine per quantità, per tipologia e per imballo.

Restano salve le ulteriori garanzie previste dalla Legge in relazione ai prodotti consegnati.

5.4 Fatturazione

5.4.1 Le vendite di beni online (perfezionatesi attraverso il sito www.pcperte.it) nei confronti dei consumatori (privi di partita IVA) non sono soggette né all’obbligo di emissione della fattura secondo l’articolo 22 del D.P.R. n. 633/72 né all’obbligo di certificazione fiscale (mediante scontrino fiscale o ricevuta fiscale) ai sensi dell’articolo 2, lett. oo), del D.P.R. 21 dicembre 1996 n. 696 né all’obbligo di memorizzazione elettronica e di trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri ai sensi dell’articolo 1, comma 1, lett. a) del D.M. 10 maggio 2019.

Nonostante non sia obbligatoria, emetteremo comunque fattura sia esso il cliente privo o provvisto di partita IVA. La stessa verrà poi inviata a mezzo email al momento della partenza dell’ordine dai nostri magazzini.

5.5 Spese di spedizione

Al prezzo del prodotto e/o del servizio acquistato dal Cliente attraverso il Sito potrà essere aggiunto un importo a titolo di spese di spedizione e trasporto. Tale importo è fisso e verrà indicato nell’Ordine prima del suo invio da parte del Cliente.

5.6 Mancata disponibilità di un prodotto

Pcperte si impegna a fare quanto possibile per la soddisfazione del Cliente e per un disbrigo celere ed efficace dell’Ordine inviato attraverso il Sito.

Tuttavia, nel caso in cui il prodotto indicato sul Sito come “disponibile” non sia più disponibile, per eventi eccezionali ed imprevedibili, al momento dell’evasione dell’ordine da parte di Pcperte, quest’ultima provvederà a darne tempestiva comunicazione via e-mail al Cliente come indicato nei precedenti artt. 2.2 e 2.4.

A fronte di tale disservizio, ed in aggiunta ai rimedi di legge, Pcperte invierà per e-mail al Cliente un coupon, il cui valore e le categorie di prodotti per le quali esso è valido saranno stabiliti da Pcperte in relazione alle circostanze del singolo acquisto.

 

ARTICOLO 6 – GARANZIA

In conformità alla normativa in vigore, il regime di garanzia sui prodotti venduti da Pcperte cambia a seconda che l’acquirente sia un Cliente consumatore ovvero un Cliente professionista: nel primo caso, si applicherà la garanzia legale di conformità (di seguito, “Garanzia Legale”) ai sensi del Codice del Consumo; nel secondo, la garanzia per i vizi della cosa venduta disciplinata dal Codice Civile.

6.1 Cliente Professionista

Il prodotto acquistato dal Cliente professionista (ossia una persona giuridica o fisica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario) è coperto dalla garanzia per vizi della cosa venduta ai sensi degli artt. 1490 e ss. del Codice Civile.

L’azione del Cliente professionista volta a far valere detta garanzia si prescrive decorso 1 anno dalla consegna del prodotto acquistato e i relativi vizi devono essere denunciati nei termini di cui all’art. 1495 del Codice Civile.

6.2 Cliente Consumatore

Il prodotto acquistato dal Cliente consumatore è coperto dalla Garanzia Legale per i beni di consumo come disciplinato dagli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo e, per quanto ivi non espressamente previsto, dagli artt. 1490 e ss. del Codice Civile sul contratto di vendita.

La Garanzia Legale si applica ed opera a carico del venditore nel caso in cui il prodotto presenti difetti di conformità, purché detti difetti si manifestino entro 24 mesi dalla data di consegna del bene al Cliente.
L'azione del Cliente consumatore volta a far valere detta garanzia si prescrive decorsi 24 mesi dalla consegna del prodotto acquistato.

6.3 Rimedi a disposizione del Cliente Consumatore

Ai sensi degli artt.. 135 bis, ter e quater del Codice del Consumo, in presenza di difetto di conformità, il Cliente ha diritto:

1. Riparazione o sostituzione del bene:

a) senza spese;

b) entro un congruo periodo di tempo dal momento in cui il venditore è stato informato dal consumatore del difetto di conformità; 

c) senza notevoli inconvenienti per il consumatore, tenuto conto della natura del bene e dello scopo per il quale il consumatore ha voluto il bene.

Qualora si debba rimediare al difetto di conformità mediante riparazione o sostituzione dei beni, il consumatore deve metterli a disposizione del venditore. Il venditore riprende i beni sostituiti a proprie spese.

Il consumatore non è tenuto a pagare per il normale uso del bene sostituito nel periodo precedente la sostituzione.

 

6.5 Modalità di attivazione della Garanzia Legale

Nel caso in cui il Cliente abbia acquistato il prodotto con consegna a domicilio, la Garanzia Legale deve essere fatta valere direttamente nei confronti di Pcperte con i seguenti strumenti: (i) via e-mail, scrivendo all’indirizzo servizioclienti@pcperte.it; (ii) online, compilando un modulo di contatto disponibile sul Sito.

 

ARTICOLO 7 – DIRITTO DI RECESSO DEL CLIENTE CONSUMATORE

Il presente paragrafo non si applica ai contratti conclusi dal Cliente professionista.

7.1 Recesso dal contratto concluso online

Ai sensi degli articoli 52 e ss. del Codice del Consumo, il Cliente Consumatore ha il diritto di recedere dal Contratto entro il termine di 14 (quattrodici) giorni dal ricevimento del prodotto presso il proprio recapito senza alcuna penalità e senza dover fornire alcuna motivazione.

7.2 Esercizio del diritto di recesso

ll Cliente Consumatore può comunicare la volontà di recedere dal contratto inviando una mail a servizioclienti@pcperte.it.

Pcperte confermerà al Cliente – via e-mail all’indirizzo di posta elettronica comunicato nel corso della procedura di acquisto sul Sito – il ricevimento della dichiarazione di recesso esercitato fornendo le istruzioni per procedere alla restituzione del/i prodotto/i.

7.3 Esclusione del diritto di recesso

In conformità a quanto previsto dall’art. 59 del Codice del Consumo, il Cliente Consumatore non può esercitare il diritto di recesso nei casi di cui al medesimo articolo 59.

7.4 Obblighi del consumatore in caso di recesso

Entro 14 giorni dal giorno in cui il Cliente Consumatore ha comunicato la volontà di recedere dal contratto, il prodotto per cui viene esercitato il diritto di recesso deve essere restituito, spedendolo al seguente indirizzo: Neide di Biasi Fabio – via Marconi 56, 35010 San Pietro in Gu (PD) ovvero ad altro indirizzo indicato nella comunicazione via e-mail contenente il codice RMA. I costi per la restituzione saranno a carico del Cliente Consumatore, alle condizioni e termini di cui all’art. 57, co. 1, del Codice del Consumo. Il prodotto restituito dovrà risultare in un normale stato di conservazione e sostanzialmente integro, dovrà essere nella sua confezione originale, completo di tutti gli accessori in dotazione, anch’essi integri ed eventuali manuali, senza alcuna mancanza.

Il prodotto con relativo imballo originale dovrà essere reso all’interno di ulteriore imballo neutro a protezione della merce resa.

L’etichetta riportante il NUMERO DI RMA dovrà essere applicata all’esterno del collo, sull’imballo neutro (non direttamente sull’imballo originale del prodotto).

Tutti i dati personali, account, ed eventuali password inserite dall’utente dovranno essere assolutamente rimossi.

Il Cliente Consumatore risponderà unicamente della diminuzione di valore risultante da una manipolazione diversa da quella “normale” e necessaria per verificare la natura, le caratteristiche e il funzionamento del prodotto. Il Cliente risponderà altresì nel caso di restituzione di prodotto diverso per tipo, modello, marca e natura e per l’assenza e/o per il danneggiamento del prodotto e/o di uno o più degli accessori in dotazione.

 

7.5 Obblighi del venditore in caso di recesso

Una volta ricevuta la richiesta di recesso, Pcperte provvederà alla restituzione dell'intero importo versato dal Cliente Consumatore entro il termine di quattordici giorni dalla data in cui il Cliente Consumatore ha esercitato il diritto di recesso, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal consumatore per la transazione iniziale. Pcperte si riserva il diritto di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i Prodotti oggetto del diritto di recesso, oppure finché il Cliente Consumatore non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi prima.

 

ARTICOLO 8 – MODIFICHE

In qualunque momento e a propria esclusiva discrezione Pcperte si riserva il diritto di apportare sul Sito modifiche/integrazioni /aggiornamenti a contenuti, programmi o altri materiali ivi contenuti o disponibili (ivi incluse le presenti CGV).

Ogni modifica/integrazione/aggiornamento apportata non produce effetto con riferimento agli Ordini correttamente inviati dal Cliente prima dell’effettuazione di modifiche o aggiornamenti.

L’eventuale modifica delle norme del Codice del Consumo che risulti inderogabile sarà automaticamente applicata ai contratti conclusi con il Cliente consumatore facendo salvo, nella misura massima possibile, quanto previsto dalle presenti CGV già approvate dal Cliente con l’Ordine.

 

ARTICOLO 9 – COMUNICAZIONI, CONTATTI E RECLAMI

Per qualsiasi richiesta, comunicazione o reclamo relativo a prenotazioni od Ordini, alle presenti CGV o, in generale, a qualsiasi contratto concluso con Pcperte attraverso il Sito, è possibile contattarci all’indirizzo servizioclienti@pcperte.it o tramite chat.

 

ARTICOLO 10 – ADR, GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE PER LE CONTROVERSIE CON IL CLIENTE CONSUMATORE

Le controversie con il Cliente Consumatore relative a validità, efficacia, interpretazione o esecuzione del contratto nonché, in generale, relative alla navigazione sul Sito da parte del Cliente ovvero all’utilizzo di qualsiasi funzionalità messa a sua disposizione sul Sito, possono essere sottoposte a tentativo di conciliazione da svolgersi tramite la piattaforma europea di “Online Dispute Resolution” (cd. ODR) consultabile all’indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr. Attraverso la piattaforma ODR il Cliente può inviare reclamo relativo al contratto concluso online con Pcperte attivando la procedura di risoluzione online della controversia. L’indirizzo e-mail del venditore professionista da inserire nel reclamo è servizioclienti@pcperte.it. Se il tentativo di composizione amichevole dovesse fallire, la controversia è devoluta all’autorità giudiziaria del Foro di residenza o domicilio del Cliente ­Consumatore, che ha competenza territoriale esclusiva e inderogabile.

In ogni caso, per la risoluzione delle predette controversie, resta fermo il diritto del Cliente di agire giudizialmente davanti al Giudice del Foro in cui egli ha residenza o domicilio elettivo qualunque sia l’esito della procedura di mediazione. La competenza di tale Foro è obbligatoria e non può essere in alcun modo derogata.

 

ARTICOLO 11 – GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE PER CONTROVERSIE CON IL CLIENTE PROFESSIONISTA

Le presenti Condizioni generali di vendita e il contratto concluso con il Cliente professionista sono disciplinati dalla legge italiana.

Tutte le controversie relative a validità, efficacia, interpretazione o esecuzione delle presenti CGV, del contratto di vendita nonché, in generale, relative alla navigazione sul Sito da parte del Cliente ovvero all’utilizzo di qualsiasi funzionalità messa a sua disposizione sul Sito, è competente in via esclusiva l’Autorità Giudiziaria del Foro di Padova.